menu

Blog

Articoli

1 giugno 2018Email AziendaliNetiquettePolicySviluppo organizzativoE-mail aziendali:
policy, netiquette e...
qualche piccolo trucco
Conviviamo con caselle di posta sempre più intasate e le Aziende efficienti, oltre a cautelarsi da virus e spam, si sono da tempo dotate di policy interne che garantiscono la centratura dei destinatari e la corretta distribuzione delle email aziendali, evitando sovraffollamenti, dispersioni, antipatici imbarazzi e garantendosi uno stile comunicativo serio, funzionale e accattivante.Leggi articolo
16 maggio 2018CrescitaGrowPMISviluppo organizzativoSmall is better:
piccoli, per grandi Imprese
I Soggetti economici che acquistano, Business, Government o Consumer, considerano spesso come assodata l’equivalenza Grande=Migliore, nella certezza che rivolgersi a partner di grosse dimensioni garantisca necessariamente la migliore qualità delle scelte; la filosofia di crescita "Small is Better" permette alla PMI di diventare "diversamente grande", riqualificando così tale convinzione. Leggi articolo
5 aprile 2018ColloquioCompetenzeFrameSelezioneSelezione:
istruzioni per l'uso
Selezionare le persone giuste non è facile, bisogna avere le idee chiare e possedere gli strumenti per decidere in trenta minuti di colloquio di selezione la migliore candidatura disponibile. In questo articolo vi sveleremo come riuscirci, utilizzando le tecniche più funzionali esposte in dodici punti.Leggi articolo
27 marzo 2018CompetenzeFrameJob descriptionMansionarioJob Description:
le aspettative di ruolo
Descrivere le aspettative aziendali attraverso Job Description ben strutturate che contengano, sia mansionari chiari, sia cosa è necessario sapere per svolgere le attività descritte, è il punto di partenza per organizzare un sistema di gestione delle Risorse Umane efficiente basato sul Modello delle Competenze.Leggi articolo
10 marzo 2018AppraisalAssessmentValutazioneValutare le persone:
la regola del due
Valutare le persone non è una scienza esatta e per le implicazioni organizzative e umane che essa comporta è necessario renderla la più precisa (o se preferite, la meno approssimativa) possibile. In questo articolo propongo un semplice schema che permette di capire se ci muoviamo nel modo giusto.Leggi articolo